Serra. Domenica la “Festa dell’Unità”: ospiti i contestatori di Oliverio

L’evento è articolato in due distinti dibattiti

Si terrà domenica la “Festa dell’Unità” nella città della Certosa. L’evento è articolato in due momenti: il primo consiste nel dibattito “La Calabria dopo il disastro” – previsto per le 17.30 in piazza Azaria Tedeschi e moderato dal giornalista del “Quotidiano del Sud” Nicola Costanzo – a cui prenderanno parte il locale segretario di circolo del Pd Paolo Reitano, il sindaco Luigi Tassone, l’ex consigliere regionale Nino De Gaetano, il consigliere regionale Michele Mirabello ed il già deputato Bruno Censore; nel secondo, alle 19 (moderato dalla giornalista de “LaC News 24” Tiziana Bagnato), dal simbolico titolo “Una nuova alleanza per il futuro della Calabria”, interverranno il segretario provinciale del Pd Vincenzo Insardà ed i consiglieri regionali “contestatori” del presidente della Regione Mario Oliverio, Carlo Guccione, Vincenzo Ciconte e Franco Sergio ed il già parlamentare Nicodemo Oliverio. Non può passare inosservato che dagli stessi palchi, appena l’anno scorso (leggi qui), fu promessa la cittadinanza onoraria al governatore calabrese. Evidentemente la strategia di Censore è mutata e sta per essere realizzata.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento