Serra, disagi sui servizi telefonici: il Codacons si schiera con le attività commerciali

“Solo qualche giorno addietro abbiamo festeggiato il cinquantennale dello sbarco sulla luna. Tale evento ha rappresentato, per l’uomo, l’impiego delle massime tecnologie conosciute. Da quel momento tanti passi in avanti sono stati compiuti dalla Scienza e tante tecnologie impiegate in quella ‘miracolosa’ vicenda, oggi fanno parte del nostro quotidiano.
Eppure ci sono luoghi ove il tempo sembra essersi fermato e dove le tecnologie cedono il passo ai disagi. Tutto ciò potrebbe essere addirittura bello, se non fosse che le nuove tecnologie sono utili per favorire lo sviluppo economico dei nostri territori”.

Usa questa premessa il responsabile del Codacons per le Serre vibonesi Antonio Carnovale per commentare “la notizia secondo cui in località Santa Maria, operatori turistici ed economici, che offrono servizi agli ospiti della nostra città e arricchiscono il tessuto commerciale locale soffrano ancora di disagi e disservizi legati alla fruizione dei servizi telefonici e internet”. Il Codacons si schiera al fianco dei titolari di queste attività e punta a “stimolare chi di dovere ad investire di più sulla rete per migliorare la condizione dei servizi e non esiteremo ad interessare le Autorità competenti, qualora si dovessero palesare situazioni tutelabili”.
L’auspicio è quello “dell’apertura di un tavolo di confronto con le società proprietarie dell’infrastruttura di rete al fine di addivenire ad una soluzione definitiva e condivisa”.

Contenuti correlati