Serra, concesso finanziamento di 10000 euro per la biblioteca “Enzo Vellone”

Tassone e Albano: “Più vicini all’obiettivo della crescita culturale”

Ha dato frutti concreti la partecipazione della Città di Serra San Bruno – con il progetto “LEGGO@NCHIO” – all’avviso pubblico relativo al “Programma a sostegno del sistema bibliotecario calabrese 2018, interventi finalizzati a sostenere il funzionamento delle biblioteche e degli archivi storici calabresi”, indetto dal Dipartimento regionale Istruzione e Attività culturali.

Il sindaco Luigi Tassone e l’assessore con delega alla biblioteca comunale Brunella Albano comunicano, infatti, che è stato concesso un finanziamento di 10.000 euro (pari al 90% delle spese che saranno sostenute, mentre il 10% sarà garantito dall’Ente come quota di cofinanziamento). Tassone e Albano esprimono “viva soddisfazione” poiché grazie a questo progetto “la nostra biblioteca sarà rinnovata nelle disponibilità e nelle funzioni attraverso il digitale e sarà resa accogliente attraverso l’innovazione nell’organizzazione degli spazi. Inoltre sarà fruibile anche dalle categorie svantaggiate e dai disabili grazie all’acquisto di particolari attrezzature”. L’obiettivo del progetto sarà dunque l’acquisizione dei mezzi indispensabili per affrontare il mondo nel suo cambiamento utilizzando non solo gli strumenti tradizionali, ma anche quelli offerti dalla realtà digitale e fornire ai cittadini questi stessi strumenti necessari per stare al passo con i cambiamenti della società moderna. “La biblioteca ‘Enzo Vellone’ – concludono Tassone e Albano – rappresenterà un luogo culturale e sociale capace di incentivare le relazioni, lo scambio, l’apprendimento per i cittadini di tutte le fasce d’età, di ogni condizione sociale, culturale e linguistica”. “LEGGO@NCHIO” dovrà essere portato a termine entro il 31 marzo.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento