Serra, barbecue a Santa Maria del bosco: sanzionate sei persone

Primo maggio amaro per alcuni visitatori che non hanno rispettato la normativa anti-Covid. Ieri pomeriggio, nel corso di mirati servizi di controllo del territorio predisposti dal Questore di Vibo Valentia per contenere e contrastare la diffusione del contagio da Covid-19, i poliziotti della Squadra Volante del Commissariato di Serra San Bruno hanno sanzionato sei persone in località Santa Maria del Bosco. Infatti, le pattuglie avevano notato due gruppetti di persone sedute ai tavolini di legno ivi presenti, intente le une ad accendere un barbecue per fare una scampagnata, le altre a giocare a carte.

Chiesta contezza dei motivi della loro presenza e delle ragioni del loro spostamento in quel luogo, dato che provenivano da altri Comuni, le citate persone non sono state in grado di fornire valide giustificazioni e, pertanto, ai poliziotti non è rimasto altro da fare che sanzionarli ai sensi della vigente normativa in materia, che prevede sanzioni amministrative pecuniarie di non lieve entità. 

Contenuti correlati