Serra, avviata la pulizia del fiume Ancinale

Gli operai di Calabria Verde hanno avviato la pulizia del fiume Ancinale, liberando il letto e gli argini da erbacce, arbusti e sterpaglie che avrebbero potuto costituire un fattore di rischio in caso di nubifragio. Durante gli ultimi temporali, infatti, il livello dell’acqua si era sensibilmente innalzato destando preoccupazione soprattutto nei più anziani, memori dell’alluvione del 21 novembre 1935, quando in poche ore caddero 509 mm di pioggia e la tracimazione del fiume causò un devastante allagamento.
Nelle scorse settimane, il sindaco Luigi Tassone ed il locale Coordinamento di Forza Italia avevano chiesto di prendere “provvedimenti urgenti” per evitare possibili pericoli.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*