Serra, anche i consiglieri di “Liberamente” presenti per le dimissioni: “Saremo una vera maggioranza”

“Apprendiamo dalla stampa della scelta dei consiglieri di ‘maggioranza’ di accogliere l’invito, proveniente da più parti ed in primis dal nostro movimento, a rassegnare le dimissioni.

Un atto dovuto per senso di responsabilità verso la nostra cittadina, ma anche un atto imposto dal venir meno dei numeri per poter adottare anche il più necessario atto amministrativo quale il rendiconto di amministrazione con conseguente condanna ed una lunga fase di commissariamento”. Il movimento civico “Liberamente” prende atto dell’evolversi dello scenario politico ma si rammarica di “constatare che, nonostante i numeri non consentano nemmeno l’autosufficienza per portare avanti tale proposito, ancora una volta, nessun contatto istituzionale c’è stato per chiedere il nostro contributo. Nonostante ciò – sottolinea il gruppo – noi domani saremo lì e, quando tutti i componenti dell’ormai ex maggioranza, avranno dimostrato di essere pronti a rimettere il mandato, rassegneremo le nostre dimissioni ringraziando chi ci ha dato la propria fiducia e consapevoli di non averla mai tradita”. 

Non manca un resoconto dell’attività svolta con lo sguardo volto al futuro: “il nostro progetto è rimasto sempre coerente ed è cresciuto all’insegna di quei principi che ci hanno fatti conoscere ed apprezzare, non per le bandierine politiche piazzate, ma per l’impegno civico che abbiamo messo in tante e tante battaglie.

Siamo perciò pronti a dare il nostro apporto per consentire ai serresi di poter scegliere nella prossima tornata elettorale una vera maggioranza che, siamo certi, avrà i colori l’entusiasmo ed il coraggio di Liberamente”.

Contenuti correlati