Senza stipendio, martedì protesta dei forestali del Consorzio di Bonifica vibonese

Il sit-in è in programma davanti alla sede dell'ente

Le sigle sindacali di Flai-Cgil, Fai-Cisl e Uila-Uil comunicano che, visto il perdurare del mancato pagamento delle spettanze (dicembre 2018) dei lavoratori forestali gestiti dal consorzio di bonifica “Tirreno-Vibonese” con sede a Vibo Valentia, e a causa del grave disagio economico che vige nelle famiglie dei lavoratori, hanno organizzato un sit-in di protesta davanti alla sede dell’ente, in Viale Matteotti 22, per il 19 febbraio alle 10, per sollecitare i pagamenti.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento