Scossa di terremoto di magnitudo 4.3 al largo delle coste calabresi

L’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 4.3 al largo delle coste calabresi. L’elevata profondità (226.9 km) ha impedito che ci fossero dei danni. Altri movimenti sismici si sono verificati nella giornata di ieri: in particolare, nelle vicinanze di Tropea, è stato registrato un evento di magnitudo 1.9.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento