Scossa di terremoto nella notte nel Reggino: magnitudo 3.2

L’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato nel corso della notte (ore 1.26) una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 (profondità 9.9 km) con epicentro Condofuri.

L’evento sismico è stato distintamente percepito dalla popolazione, ma non ha causato danni a persone o cose. 

Solo paura, dunque, per residenti e turisti che, in considerazione delle festività di Ferragosto, erano ancora svegli.

Contenuti correlati