Scomparsa Santelli, Vallone: “Addio ad una figura politica di spicco ed esempio di cattolicità e umanità”

“Esprimo il mio doveroso sentimento di cordoglio per la prematura morte della governatrice della Regione Calabria Jole Santelli. Prescindendo da ogni forma di ideologia politica e di partito, desidero profondamente esprimere la più sentita vicinanza  alla famiglia, e formulo le mie condoglianze per il dolore della perdita dell’attuale Presidente di questa bellissima e travagliata regione che è la nostra terra. Grazie Jole  Santelli per l’incarico assunto portato avanti con sacrificio e impegno, anche soprattutto fisico, per il bene comune di tutti i calabresi.

Donna esemplare, scesa in campo nonostante le sue delicate condizioni di salute, donna forte, coraggiosa e sempre fiduciosa in una Calabria che vuole cambiare. Sempre orgogliosa della propria identità,  solare, tenace e disponibile come ogni  vera calabrese. Jole Santelli è stata per tutti noi  un grande esempio di servizio alla comunità.  Figura politica di spicco ed esempio di cattolicità e umanità. Sicuramente non sarà facilmente cancellata dalla memoria collettiva e dalla storia dei calabresi”. Così Gabriele Vallone, assessore alla Cultura di Parghelia

Contenuti correlati