Scomparsa Luciana Tassone, ancora vane le ricerche: si ipotizza l’allontanamento volontario

Le ricerche di Luciana Tassone, la 34enne scomparsa da Fabrizia nella giornata di sabato, proseguono senza sosta, ma ancora non si hanno notizie certe sulla sorte della giovane.

I Carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno, guidati dal capitano Marco Di Caprio, battono tutte le piste e sono determinati nelle azioni tese a risolvere il caso: il fatto che l’ultima volta Luciana sia stata vista all’atto di salire su un autobus fa propendere per l’allontanamento volontario, ma non sono escluse altre possibilità.

La famiglia e la comunità delle Serre rimangono con il fiato sospeso e restano in attese di segnalazioni utili al ritrovamento.

Contenuti correlati