Scomparsa di Luciana Tassone, la sorella invita a non diffondere notizie false

Un invito alla serietà ed al senso di responsabilità è stato lanciato in queste difficili ore da Patrizia Tassone, sorella di Luciana, la ragazza di 34 anni di Fabrizia di cui non si hanno notizie da due giorni

La giovane – alta 1 metro e 60 centimetri, con capelli e occhi castani – sarebbe stata vista nel pomeriggio di sabato nel bar ubicato vicino alla stazione ferroviaria di Vibo-Pizzo. Indossava dei pantacollant neri, degli scarponcini con tacco medio, un piumino scuro, una sciarpa a mantello, coprispalla scuro a quadri rossi. Aveva gli occhiali da sole ed una borsa scura.

Contenuti correlati