Sanità, si è dimesso il subcommissario Schael

All'origine della decisione motivi personali

“Ho ricevuto nelle scorse ore le dimissioni di Thomas Schael, per ragioni personali, dall’incarico di subcommissario per l’attuazione del Piano di rientro sanitario in Calabria”.

A darne notizia, tramite un comunicato, è il ministro della Salute, Giulia Grillo. “Ringrazio il dottor Schael – è il suo commento – per tutto il lavoro svolto fin qui. Andremo avanti con impegno e determinazione per la riorganizzazione della sanità calabrese e nei prossimi giorni nomineremo il nuovo subcommissario”.

Contenuti correlati