Sanità, Scura sblocca le assunzioni: a Serra arriveranno 3 medici

L'ospedale di Serra San Bruno

Precisamente 1366 assunzioni nella sanità calabrese sono state autorizzate con il Dca 154/2018 del commissario Massimo Scura. Il provvedimento, che dovrebbe rappresentare un punto di svolta per un settore in piena crisi, prevede 138 nuovi arrivi nell’Asp Vibonese. In particolare, sono previsti 11 medici per l’ospedale “Jazzolino” di Vibo Valentia (oltre a diverse altre figure professionali), 6 per l’ospedale di Tropea e 3 per il “San Bruno” di Serra.
Per quanto riguarda il nosocomio della città della Certosa, si tratta di 2 dirigenti medici per la Medicina generale e 1 per il Pronto soccorso.
L’Asp potrà usufruire di 13 unità per l’assistenza territoriale, 4 per il dipartimento prevenzione, 30 amministrativi, 27 infermieri e 13 Oss. La speranza è che il tutto si materializzi in tempi brevi.
Cliccando sull’immagine è possibile vedere tutte le figure previste.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento