San Nicola da Crissa, Scuola Media dona ai Carabinieri un regalo in ricordo del Maresciallo ucciso sabato

Un gesto semplice, ma profondamente sentito in onore di un eroe della quotidianità

Stamattina, i docenti e gli alunni della Scuola Media di San Nicola da Crissa, inserita nell’ambito dell’Istituto comprensivo di Vallelonga , in maniera spontanea, hanno voluto donare un piccolo presente ai militari della Stazione di San Nicola da Crissa, in onore del Maresciallo Di Gennaro, deceduto in servizio il 13 aprile a Cagnano Varano,in provincia di Foggia.

Il gesto, piccolo ma profondamente sentito, ha riempito d’orgoglio e commosso i Carabinieri presenti per svolgere le quotidiane mansioni in riferimento al mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica per un evento svoltosi stamane. I bambini hanno, infatti, donato un cartellone a sfondo rosso, con l’immagine stilizzata di un Carabiniere e la scritta “ONORE AL MARESCIALLO V. DI GENNARO”.

Oltre a tale manifestazione di solidarietà, i bambini della III A hanno consegnato una lettera manoscritta, firmata da tutti gli studenti, recante la medesima frase che era stata scritta alcuni giorni fa nel bigliettino che accompagnava la rosa lasciata sul parabrezza di un’autovettura di servizio: “UN GRAZIE A VOI CARABINIERI PER LO SPIRITO DI ABNEGAZIONE E ATTACCAMENTO AI DOVERI, GARANZIA DI TUTELA PER IL CITTADINO, ONORE A VOI TUTTI”.

Un gesto semplice, ma profondamente sentito in onore di un eroe della quotidianità, come il Maresciallo Di Gennaro, che i bambini della III A hanno voluto ricordare onorando quegli uomini in divisa che vedono impegnati giornalmente sul territorio.

Contenuti correlati