Sabato al Circolo “ReggioSud” Liberi e Uguali la mostra fotografica/dibattito sull’immigrazione

Lo scopo dell'iniziativa è quello di sensibilizzare le coscienze

Seppur nato da poco il Circolo “ReggioSud” sta producendo un interessante calendario di iniziative.

Particolarmente rilevante per i temi trattati è la mostra fotografica/dibattito che si svolgerà sabato 10 novembre, a partire dalle 17.
La mostra fotografica-dibattito consiste nell’esposizione da parte di due fotografi, uno spagnolo ( Antonio Sempère) e uno italiano ( Alessandro Azzarà), che hanno immortalato gli sbarchi, uno dal lato iberico, l’altro dal porto di Reggio. L’artista Sempère verrà appositamente a Reggio per questa iniziativa. In occasione dell’apertura della mostra, oltre le foto, ci saranno le testimonianze delle famiglie affidatarie dei minori arrivati qui, dei volontari e dei medici che li accolgono al porto, degli Sprar e dei ragazzi che hanno affrontato il viaggio per approdare in una terra di pace. Lo scopo dell’iniziativa è quello di sensibilizzare le coscienze e, soprattutto, ascoltare dalla voce dei protagonisti le problematiche che affrontano.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*