Riunione della Giunta regionale: le principali misure adottate

La seduta si è svolta nel corso del pomeriggio

La Giunta regionale della Calabria, presieduta dal vicepresidente Francesco Russo, si è riunita oggi pomeriggio nella Cittadella di Catanzaro.

Su proposta della Presidenza, congiuntamente all’assessorato alle Infrastrutture, è stato approvato l’Atto di indirizzo riguardante la prevenzione del rischio sismico. Sono state approvate, inoltre, sempre su proposta della Presidenza, la presa d’atto di parere della Commissione Consiliare sull’approvazione della proposta di Piano triennale degli interventi 2018-2020 in base alla Legge Regionale 28/2010 recante norme in materia dello sport nella Regione Calabria e il Piano annuale degli interventi in materia di relazioni tra la Regione, i calabresi nel mondo e le loro comunità (Legge regionale 26 aprile 2018, n.8, art.18).
Su proposta dell’assessorato alle Infrastrutture è stato assunto dalla Giunta il Protocollo d’intesa per la progettazione e la realizzazione della Ciclovia della Magna Graecia (approvazione dello schema di protocollo e nomina del delegato alla sottoscrizione) mentre, su proposta della Vicepresidenza, Programmazione Nazionale e Comunitaria, Zes, Sistema Logistica, Sistema Portuale e Sistema Gioia Tauro, è stato deliberato l’organigramma delle strutture amministrative della Giunta regionale per ciò che concerne i responsabili dell’attuazione degli assi prioritari, degli obiettivi specifici e delle azioni del Programma Operativo Regionale Fesr-Fse 2014-2020, approvato con decisione della Commissione europea (2015)7227 del 20.10.2015.
Su proposta all’assessorato al Bilancio e Personale è stata deliberata la modifica al regolamento regionale n 14 recante la disciplina delle strutture ausiliarie, approvato dalla Giunta regionale il 10 agosto 2017. Infine sono state apportate una serie di variazioni di Bilancio.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento