Ritrovate mamma e figlia scomparse in montagna

Ci si è avvalsi, tra l'altro di cani molecolari e veicoli ad hoc

Sono state ritrovate qualche minuto prima delle 23:30 la donna 46enne e la figlia di 14 anni smarritesi nei boschi di Gambarie, in Aspromonte.

Erano scomparse nelle ore pomeridiane preoccupando il marito e padre delle due. E’ stato lui ad allertare i soccorsi attivati prontamente nell’ambito del Piano di ricerca delle persone scomparse coordinato dalla Prefettura. Nelle operazioni, complicate dalla presenza di neve e dalle condizioni impervie dell’area interessata, sono state impegnate decine di soccorritori, comprendenti Carabinieri, personale del Soccorso Alpino, agenti di Polizia, volontari della Protezione Civile. Ci si è avvalsi, tra l’altro di cani molecolari e veicoli ad hoc.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*