Riace. Migranti, Mimmo Lucano pronto a mollare?

In caso di mancata conferma del sostegno finanziario relativamente a bonus e borse lavoro, il sindaco di Riace Mimmo Lucano potrebbe abbandonare la propria cittadina. A riportare l’indiscrezione è l’Ansa. L’amarezza nei confronti di Ministero dell’Interno e Prefettura di Reggio Calabria sarebbe tanta ed il primo cittadino, indicato da “Fortune” come tra le 50 persone più influenti del pianeta, sarebbe pronto a mollare qualora venissero a mancare gli assi portanti per il progetto di accoglienza dei migranti. Se concretizzato, sarebbe un gesto eclatante da parte di un sindaco che ha “ripopolato” un paese di 1.500 anime e per il quale sono passati quasi 8.000 migranti.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento