Reggina esclusa dalla Serie B, Scopelliti: “La vicenda ripropone lo stesso drammatico metodo con cui è stata affossata la nostra città”

“La vicenda della Reggina ripropone lo stesso drammatico metodo con cui è stata affossata la nostra città”. Lo ha affermato l’ex sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Scopelliti nel corso della presentazione del suo libro “Io sono libero” a Condofuri.

“Adesso – ha aggiunto il già presidente della Regione Calabria – è il tempo della consapevolezza. Reggio deve risorgere e per farlo deve avere fiducia nei suoi figli migliori, non c’è più spazio per inetti ed incapaci”.

Contenuti correlati