Rapinato un residence a Capo Vaticano: titolari minacciati con le pistole

Erano in tre e con il volto travisato i rapinatori che hanno prelevato soldi ed oggetti per un valore complessivo di 10 mila euro dal campeggio-residence “La Scogliera” sito in località Tono a Capo Vaticano. I malviventi sono giunti sul posto a bordo di un furgone e, una volta superato il cancello, si sono introdotti nella struttura ospitante la casa del proprietario e gli uffici. Nessuna opposizione hanno potuto porre in essere i titolari, intimoriti alla visione delle pistole. Compiuto il raid, che ha interessato persino gli appartamenti sfitti, i tre si sono dati alla fuga.
Sulla vicenda indagano i carabinieri della Stazione di Spilinga.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento