Promozione prodotti calabresi con il simbolo della Lega, anche Ferrara richiama Spirlì: “Produttori da sostenere, non da strumentalizzare”

“Mai come in questo momento bisogna promuovere le economie locali ed il consumo dei prodotti regionali. Ma bisogna farlo nel modo giusto, tenendo lontana la propaganda politica e rispettando i ruoli istituzionali che si ricoprono”. È quanto sostiene l’europarlamentare del Movimento 5 Stelle Laura Ferrara.

“Il vicepresidente della Giunta regionale calabrese – afferma – ha lanciato una goffa campagna di promozione in cui accosta il logo della Lega, suo partito, a quello della Regione Calabria, invitando a consumare calabrese. Ovviamente questo (maldestro?) tentativo di promozione ha sortito tutt’altri effetti, un’ondata di polemiche, divisioni e dubbi sulla legittimità dell’operazione che ci auguriamo sia a costo 0. Bisogna correggere il tiro – conclude – i nostri produttori hanno bisogno di un vero sostegno e non di inutili strumentalizzazioni”.

Contenuti correlati