Preso a bastonate l’ex sindaco di Roccabernarda Francesco Coco: è in gravi condizioni

È ricoverato all’ospedale di Catanzaro in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita, l’ex sindaco di Roccabernarda, Francesco Coco, vittima di una aggressione notturna. Il 73enne stava rientrando nella propria abitazione quando due persone con volto coperto lo avrebbero colpito alle spalle con un bastone procurandogli diverse ferite che hanno richiesto il trasferimento nel Reparto di Neurochirurgia. Il fatto sarebbe avvenuto nel giardino antistante la casa del già primo cittadino. Le indagini sono condotte dai Carabinieri della Compagnia di Petilia Policastro: sono in corso accertamenti su due minori che potrebbero essere responsabili dell’accaduto.


Coco è stato un maresciallo dei carabinieri da sempre in prima linea contro la ‘ndrangheta. Nel 2006 è stato insignito del titolo di cavaliere della Repubblica. Schierato con il centrodestra, ha diverse esperienze da amministratore: sindaco dal 2002 al 2007, eletto consigliere nel 2017, consigliere provinciale dal 2020 al 2021. Da segnalare l’incendio della sua vettura nel 2019.
Vicinanza e solidarietà sono state manifestate dall’attuale sindaco Luigi Foresta e dall’Amministrazione comunale.

Contenuti correlati