Posta chiusa a Monsoreto, Di Bella lamenta disagi per i pensionati

“L’avviso di chiusura della Posta di Monsoreto, peraltro affisso solo oggi, ha causato pesanti disagi ai pensionati che dovevano procedere con il pagamento della pensione. Inoltre, a Dinami la Posta è aperta solo per 3 giorni a settimana. Mi sembra che, in questo modo, non siano affatto rispettate le indicazioni governative secondo le quali bisogna evitare assembramenti”.

L’ex vicesindaco di Dinami Nino Di Bella manifesta disappunto per una situazione che si è venuta a creare in un momento delicato. “Auspico almeno – sostiene – che si proceda all’apertura giornaliera della Posta di Dinami. Altrimenti le problematiche aumenteranno per una classe sociale debole quale è quella degli anziani”.

Contenuti correlati