Pericolo incidenti nella strada tra Serra e Mongiana, Solano: “Sarà trovata la disponibilità economica per risolvere il problema”

“Non si può vivere nella paura per sempre”. Il consigliere comunale di “Per Serra insieme” Biagio Figliucci ha commentato così, nel corso del live streaming di “On the news”, la situazione relativa alla viabilità nell’intersezione tra l’ex Ss 110 che congiunge Sera San Bruno con Mongiana e la strada che unisce via Serra dei Monaci con via Sant’Ugo di Lincoln portando alla Certosa.

L’esponente della minoranza ha sottolineato la gravità degli incidenti “verificatisi negli ultimi 30 anni” additando “l’assenza di interventi” e rilevando “l’aumento dei rischi con l’arrivo della stagione turistica” anche perché “spesso negli interventi sono coinvolti turisti che non conoscono l’incrocio”.“Quest’area – ha affermato Figliucci – è stata ormai abbracciata dal centro abitato ed è divenuta zona commerciale. Dunque, è necessario agire con urgenza per evitare nuovi problemi”. Figliucci ha segnalato il caso al sindaco Alfredo Barillari ed al presidente della Provincia di Vibo Valentia Salvatore Solano, che ha confermato la volontà di “individuare e mettere in pratica presto una soluzione”. Proprio Solano è stato presente in trasmissione ed ha ribadito l’esigenza di “sedersi tutti allo stesso tavolo per trovare una pronta soluzione”. Di più, Solano ha preso un impegno preciso: “al di là delle competenze specifiche di Anas, della Provincia e del Comune, darò la disponibilità economica per realizzare gli interventi più opportuni”. Un apposito incontro con i tecnici avrà infatti luogo non appena Solano sarà guarito dal Covid: sarà il primo passo verso l’adozione di scelte atte ad inibire la velocità e a far prestare maggiore attenzione a chi è alla guida.

Contenuti correlati