Parghelia, è morta la donna precipitata dal balcone

I familiari hanno deciso di donare gli organi

E morta Annamaria Sorrentino, la trentenne di Napoli che quattro giorni fa era finita giù dal balcone dell’appartamento di Parghelia, in provincia di Vibo Valentia, presso cui stava trascorrendo le vacanze.

Accompagnata dai sanitari del 118 a bordo di un’eliambulanza all’ospedale “Pugliese” di Catanzaro, è spirata nella stessa struttura sanitaria. La giovane si trovava insieme al marito, ai due figli, e ad altre persone amiche, sordomute come lei. Il luogo in cui si è consumata la tragedia era stato raggiunto dal personale del Commissariato di Polizia di Tropea e della Squadra Mobile della Questura di Vibo Valentia. Sebbene gli inquirenti non escludano alcuna pista, ritengono molto probabile che la donna sia caduta accidentalmente. I familiari hanno deciso di donare gli organi.

Contenuti correlati