Ospedale di Serra. Emergenza Coronavirus, parte la raccolta fondi per acquistare mascherine, termometri e camici gommati

Una raccolta fondi è stata avviata da un gruppo di volontari al fine di sostenere il Pronto soccorso dell’ospedale di Serra San Bruno che potrebbe trovarsi, nei prossimi giorni, a dover gestire situazioni estremamente complesse. L’importo che sarà ottenuto grazie a libere donazioni servirà ad acquistare mascherine mediche, termometri digitali e camici gommati. Tali dispositivi saranno necessari per garantire la sicurezza del personale preposto al primo intervento. Ogni cittadino potrà effettuare la donazione (di qualsiasi importo) presso l’erboristeria Hamamelis o direttamente in Pronto soccorso rivolgendosi alla Direzione sanitaria.

Contenuti correlati