Operazione “Black Thursday”, sequestrati al mercato 600 capi contraffatti

Nell’ambito della perseverante attività di prevenzione e controllo economico del territorio, i “Baschi Verdi” del Gruppo di Crotone hanno sottoposto a controllo gli stand allestiti presso il mercato che si tiene nella città pitagorica ogni primo giovedì del mese in viale Regina Margherita.

Nelle prime ore mattutine i Finanzieri hanno avviato un’accurata attività informativa attraverso il compimento di numerose attività di osservazione e pedinamento che ha permesso di localizzare diversi soggetti organizzati nella vendita di capi di abbigliamento ed accessori di vario tipo riportanti i segni distintivi di note griffe contraffatte.

Sulla base delle risultanze emerse è scattato il “blitz” delle Fiamme Gialle, che ha visto impegnati dodici unità della componente specialistica Anti Terrorismo Pronto Impiego, e che ha consentito di individuare e sottoporre a sequestro circa 600 prodotti posti in vendita tra scarpe, borse, giubbotti, riproducenti i marchi di importanti firme dell’alta moda, contraffatte e denunciare alla locale Procura della Repubblica sei soggetti.

Prosegue, dunque, incessante l’attività delle Fiamme Gialle a tutela dei contribuenti onesti e rispettosi della legalità, contrastando con efficacia tutti quegli episodi di sleale concorrenza e di possibile nocumento alla salute e sicurezza dei cittadini.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento