Operaio precipita nel vuoto e muore nel Cosentino

Era impegnato nei lavori di ristrutturazione di un palazzo l’operaio deceduto nel pomeriggio odierno presso la frazione Lago di Buonvicino, in provincia di Cosenza. Sul luogo della tragedia sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Scalea che si sono occupati delle operazioni di recupero della vittima precipitata nel vuoto.

Sono arrivati anche i Carabinieri ed i sanitari del 118 che null’altro hanno potuto se non prendere atto della morte dell’uomo.

Contenuti correlati