Operaio muore travolto da un muro di recinzione

Il decesso dell'operaio è stato immediato

Era impegnato nella costruzione di un muro di cinta un 50enne deceduto stamane a Borgia,in provincia di Catanzaro.

Orlando Danieli, questo il nome della vittima, sarebbe stato investito dal muro che avrebbe ceduto all’improvviso. Un pezzo di ferro da carpenteria, inoltre, lo avrebbe ferito trapassandone il corpo. Il decesso dell’operaio è stato immediato ed a nulla è valso l’arrivo, presso il cantiere edile, dei soccorritori del 118. Saranno i rilevi di rito a fornire con esattezza gli elementi utili per ricostruire nel dettaglio il tragico episodio.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento