Omicidio nel Vibonese: ucciso un ragazzo di 16 anni

Un’intera comunità sconvolta da un assassinio che è stato commesso nella tarda serata di ieri, lunedì. Un 16enne, F.P., è stato ferito mortalmente dai colpi di arma da fuoco esplosi da un ragazzo di 15 anni, A.P. Il decesso è stato istantaneo. Il grave fatto di sangue è avvenuto in località “Vindacito”, nel rione Calabrò, a Mileto, in provincia di Vibo Valentia. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Catanzaro, sono condotte dai Carabinieri. Secondo le primissime informazioni, il presunto autore del delitto si sarebbe presentato spontaneamente in caserma e permesso di ritrovare il corpo senza vita della vittima. In queste ore gli investigatori stanno interrogando il 15enne nell’intento di ottenere la precisa ricostruzione dei fatti. L’omicidio sarebbe stato il drammatico epilogo di un litigio scatenatosi, per banali ragioni, sul posto, che si trova nelle campagne attorno a Mileto. La pistola, oggetto di regolare detenzione da parte di un familiare, sarebbe stata prelevata dalla propria abitazione.

 

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento