“Occhiuto non pensi al Ponte sullo Stretto, ma all’elettrificazione della tratta ferroviaria della fascia ionica”

“Le elezioni regionali – commenta la senatrice Rosa Silvana Abate (Gruppo Misto), capogruppo Commissione Questioni Regionali e Capogruppo Commissione Agricoltura – sono finite e innanzitutto mi preme augurare un buon lavoro a tutti i neo eletti in Consiglio Regionale. Un in bocca al lupo al presidente della Regione, Roberto Occhiuto, che ha già esordito dichiarandosi favorevole alla costruzione del Ponte sullo Stretto di Messina.


“Caro presidente, prima di iniziare a pensare ai lavori del ‘fantomatico Ponte’ non si dimentichi di completare – gli ricorda la parlamentare – i lavori delle infrastrutture nella fascia ionica completamente isolata, se non fosse per il treno Frecciargento Sibari-Bolzano (progetto che dovrebbe completarsi con l’arrivo a Crotone), perché è molto più importante.
S’impegni affinché venga completata la tanto attesa elettrificazione della tratta ferroviaria della fascia ionica. Sull’opera ci sono già 300 milioni stanziati, altri 94 arriveranno con il PNRR. Riduca, quindi, il vergognoso e non più tollerabile gap tra questa importante zona della Calabria dal resto dell’intera regione e dell’intera nazione”.
“Chi ben comincia – la senatrice Abate si affida ad un vecchio adagio – è a metà dell’opera presidente, non pensi al Ponte quando c’è ancora un’intera Calabria con gravissimi problemi di viabilità”.

Contenuti correlati