Nuovi ingressi in Fratelli d’Italia Reggio Calabria

Fratelli d’Italia saluta l’ingresso di Antonino Muratori. Sarà il responsabile del Dipartimento Legalità, sicurezza e immigrazione. Avvocato, abilitato presso le magistrature superiori, con un’esperienza professionale ultra trentennale in campo civilistico e amministrativo, vanta una consolidata formazione ed esperienza politica, scaturente dalla sua lunga militanza di destra, dapprima tra le fila del Fronte della Gioventù e successivamente nel MSI e in AN, oggi iscritto e militante in FdI.

“Muratori – riferisce una nota trasmessa dal partito reggino – è stato accolto nella squadra FdI, proprio perché legato alla propria terra, e il suo percorso politico è improntato su principi etici. Molte delle sue battaglie hanno riguardato il tema della legalità, valore imprescindibile per chi vuole dare un contributo qualificato per una società più giusta e più equa”.
Al dottor Filippo Zerbi, invece, è stata affidata la guida del Dipartimento provinciale Riqualificazione urbana e grandi infrastrutture. Zerbi, infatti, coltiva da molto tempo un interesse per i temi legati all’agricoltura ed alle infrastrutture come occasione di sviluppo sostenibile. Dopo lunghe esperienze manageriali all’estero ha dedicato la sua attività imprenditoriale in Calabria all’ espansione di un’agricoltura moderna e di qualità e quelle istituzionali alla qualificazione ed al rilancio del territorio.
Infine, il partito accoglie nella sua squadra un nuovo amministratore. Si tratta di Giuseppe Grande, consigliere comunale di Feroleto. Insegnante di diritto e tributarista. “Già vicesindaco nel 2004 e nel 2014, ha affrontato e risolto il dissesto finanziario del Comune – si legge nel comunicato – svolgendo il ruolo di responsabile finanziario, rimettendo i conti in ordine”. Attualmente è consigliere di minoranza.

Contenuti correlati