Neve in Calabria, due Comuni semi-isolati: convocata una riunione Cov

Nella giornata odierna, a motivo degli allerta meteo diramati e delle precipitazioni nevose in atto, il prefetto di Cosenza Galeone ha convocato una riunione Cov al fine di fare il punto sullo stato di percorribilità delle arterie viarie del territorio provinciale.

L’operatività del Piano per la viabilità provinciale ha consentito un pronto intervento sulle principali arterie statali e sull’A2 del Mediterraneo, garantendone la percorribilità con disagi che si sono registrati sulla SS 107, tra gli svincoli di Rende e Paola, ove sono state implementate le attività di filtraggio al fine di evitare il transito di mezzi sprovvisti di presidi antiscivolo.
È stata altresì effettuata una mappatura delle arterie provinciali interessate dall’innevamento ed è stato disposto il supporto di Anas Viabilità Ordinaria per ripristinare la percorribilità della strada provinciale che conduce ai Comuni di Nocara ed Oriolo, al momento difficilmente raggiungibili, mentre sulle altre strade provinciali, la Provincia sta garantendo i necessari interventi anche con il supporto di ditte.
Non si registrano, al momento, criticità di carattere sanitario, mentre la Prefettura è stata interessata per il trasporto di un dializzato presso la struttura sanitaria.
Nonostante sia previsto il miglioramento delle condizioni meteo, il Cov rimane operativo e tornerà a riunirsi qualora dovessero verificarsene le condizioni.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*