Neri (Lega) stronca il Bilancio: “Senza coraggio e senza visione”

Il Consigliere comunale Armando Neri oggi in aula, durante il Consiglio Comunale sul Bilancio, si è così espresso: “È un Bilancio senza coraggio. Che benefici percepiranno i cittadini e le imprese da questo Bilancio? Nessuno. Siamo usciti dal Piano di riequilibrio, ma non se n’è accorto nessuno. In questo Bilancio non si allenta la pressione fiscale, non si adottano agevolazioni per gli imprenditori, non si apre alcuna sanatoria per aiutare le persone a mettersi in regola coi tributi, non si aiutano le famiglie con le mense, non si premiano i cittadini che pagano le tasse.

Eppure stavolta – considerata l’uscita dal Piano di riequilibrio – si poteva fare, Reggio Calabria lo avrebbe meritato. È un Bilancio senza visione, che mantiene i parcheggi a 2 euro, le tasse alle stelle, senza investimenti sul futuro della città, Si naviga a vista, su tutto. Siamo dinanzi ad una maggioranza che ormai è solo impegnata a mantenere i propri privilegi politici, disinteressandosi del tutto alle sorti di chi vive quotidianamente la città”

Contenuti correlati