Nascondeva oltre 2 chili di droga nel motore dell’auto: arrestato dalla Polizia

La droga era contenuta in un sacco di plastica

Agenti di Polizia della Volante del Commissariato di Villa San Giovanni, impegnati negli ordinari servizi di controllo del territorio, hanno notato un’autovettura Alfa 147 che, alla vista del veicolo della Polizia di Stato, avrebbe accelerato l’andatura.

I poliziotti, insospettitisi e fermato il veicolo, atteso il nervosismo manifestato dal conducente, lo hanno sottoposto a perquisizione personale, estesa anche all’automobile.
E’ così che gli agenti hanno rinvenuto nel vano motore dell’autovettura un sacco in plastica contenente due sacchetti accuratamente sigillati contenenti sostanza erbacea. A seguito degli accertamenti effettuati dagli esperti del Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica di Reggio Calabria, la stessa è risultata marijuana per un peso complessivo di 2,100 chilogrammi ed è stata sequestrata.
G.B., 31enne di Reggio Calabria, è stato, quindi, tratto in arresto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L’Autorità Giudiziaria, informata della misura provvisoria di polizia eseguita, in virtù della gravita del fatto ed i precedenti del soggetto, ha disposto la traduzione presso la locale casa circondariale.

Contenuti correlati