Nascondeva marijuana in cucina: i Carabinieri lo arrestano

L'arrestato è stato posto ai domiciliari

Nel pomeriggio di venerdì, i militari della Stazione Carabinieri di Bagnara Calabra, durante un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato C.C., 31enne originario di Cinquefrondi, già noto alla forze dell’ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’uomo, al termine della perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di circa 85 grammi di marjiuana suddivisa in alcuni involucri in cellophane, oltre ad un bilancino di precisione e il materiale per il confezionamento.
Il tutto era appositamente occultato all’interno di una borsa a sua volta celata nella cucina dell’abitazione.
L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato posto ai domiciliari in attesa del rito direttissimo, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*