Nardodipace, manca l’acqua nel Vecchio Abitato: sospesa l’erogazione notturna nella frazione Albani per consentire il riempimento del serbatoio

La Commissione straordinaria che gestisce il Comune di Nardodipace ha emesso un’ordinanza per sospendere l’erogazione dell’acqua “nella frazione Albani dalle ore 19 alle ore 7 di tutti i giorni, con effetto immediato e fino a revoca” della stessa ordinanza.
Il provvedimento scaturisce dalla mancanza d’acqua da diversi giorni nella frazione Vecchio Abitato: ai fini di “una migliore gestione delle risorse idriche”, la Commissione ha ritenuto di “dover limitare provvisoriamente l’erogazione di acqua nel rione Albani durante le ore notturne, in modo da consentire il riempimento del serbatoio a servizio anche della frazione Vecchio Abitato ed il conseguente ripristino della regolare erogazione di acqua in entrambe le frazioni”.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento