Morta una donna travolta un’auto nel Vibonese: conducente indagato per omicidio stradale

Non ce l’ha fatta la 74enne Annunziata Bardari, che, tre giorni fa, era stata investita da un’automobile a Pizzo Calabro, in provincia di Vibo Valentia. La vittima è deceduta mentre si trovava nel reparto di Rianimazione dell’ospedale catanzarese Pugliese-Ciaccio. Nell’impatto con la vettura aveva riportato la frattura scomposta di un

braccio, un trauma cranico rilevante ed era entrata in stato di coma. I medici hanno dichiarato la sua morte cerebrale dopo il risultato di un encefalogramma cui è stata sottoposta. Alla guida del veicolo un uomo di 60 anni, privo della patente di guida ritiratagli prima del tragico episodio e dell’assicurazione sull’automezzo. I Carabinieri hanno aperto le indagini a suo carico: il reato ipotizzato è quello di omicidio stradale.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento