Monterosso, parte il progetto “Cinema a scuola”

Inizia il progetto “Cinema a scuola”, voluto dall’Amministrazione comunale, finanziato dalla Regione Calabria e sostenuto dalla dirigente scolastica Eleonora Rombolà. Le scuole monterossine hanno avviato un corso cinematografico, tenuto dai professionisti Enzo Carone e Manuela Capalbo, per avvicinare i piccoli al cinema.

Il progetto è stato presentato con una conferenza stampa tenuta a scuola e presenziata da tutti i soggetti coinvolti nell’iniziativa, ottenendo il plauso di tutto il mondo scolastico. Dirigente, insegnanti, alunni e genitori si sono dimostrati particolarmente soddisfatti per la bella iniziativa che vede protagoniste le scuole monterossine rendendole sempre più aperte a nuovi progetti. I bambini si sono subito entusiasmati all’avvio del progetto: hanno dimostrato grande interazione con gli insegnanti del corso e grande voglia di imparare a realizzare lavori cinematografici che li vede protagonisti. Con questo progetto il paese conferma, così, il suo interesse all’arte cinematografica, vantando un festival di calibro regionale, attirando importanti nomi del cinema internazionale e, ad oggi, avvicinando i più piccoli al coinvolgente mondo del cinema. 

Tutti i soggetti coinvolti hanno dichiarato come obiettivo comune quello di spronare ed incuriosire i ragazzi verso diverse forme di studio e comunicazione che si scostano da quelle classiche trattate in tutte le scuole e che potrebbero portare i tanti partecipanti anche ad iniziare un percorso formativo che abbia com punto d arrivo un futuro lavoro nel cinema.

Contenuti correlati