Montepaone, i vincitori del Campionato Italiano Interforze di Beach Volley

Dal 2 al 4 settembre scorsi la spiaggia di Montepaone, località turistica in provincia di Catanzaro, è stata battezzata “capitale dello sport” grazie al Campionato Italiano Interforze di Beach Volley, manifestazione promossa dallo Stato Maggiore di Difesa e dalla Polisportive Giovanili Salesiane. Tre giorni di competizioni di assoluto livello e di fair play che hanno coinvolto il personale delle Forze Armate e dei Corpi Armati e non dello Stato.


Quattordici le squadre partecipanti, provenienti da nord a sud della penisola, suddivise nelle categorie “maschile” e “mista”, in rappresentanza dei Vigili del Fuoco, della Marina Militare, dell’Aeronautica Militare e della Polizia Municipale. Al di là dell’aspetto agonistico e delle classifiche, il torneo si è rivelato un’opportunità di incontro e aggregazione all’insegna dei valori dello sport.
Il podio della categoria “maschile” è stato interamente conquistato dagli atleti dei Vigili del Fuoco: ad aggiudicarsi il titolo di campione nazionale la squadra “VVF Ancona 2” composta dal duo Tiziano Gambi e Francesco Secchiaroli; al secondo posto Davide Longarini e Massimo Tronti della “VVF Ancora 1”; terzi classificati Salvatore Calcutta e Alessandro Barbieri del team “VVF Campobasso”.
Per la categoria “mista” hanno conquistato il titolo di campioni nazionali Laura Travaglino e Alessandro Barbieri della squadra “VVF Perugia-Campobasso” dei Vigili del Fuoco; secondo posto al duo Serena Giuliani e Francesco Toscano del team “Tra cielo e mare” della Marina Militare; terza classificata la coppia Francesco Di Maio e Mariachiara Mammone della squadra “Salerno” della Polizia Municipale.
Oltre che dallo Stato Maggiore della Difesa e dalle PGS Italia, l’evento è stato organizzato con la collaborazione del Comitato Regionale PGS Calabria, del Comitato Provinciale PGS Catanzaro e dell’ASD Vigili del Fuoco Calabria, con il patrocinio della Regione Calabria, del Comune di Montepaone e del Comitato Regionale del CONI, e grazie alla disponibilità delle strutture alberghiere “Estella”, “Mirabeau” e “Pegaso”.
Nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento e durante la cerimonia di premiazione sono intervenuti il Tenente Colonnello Antonio D’Urso dello Stato Maggiore della Difesa, il vicepresidente vicario delle PGS Italia Carmine Longo, il presidente delle PGS Calabria Fabio Armeni, il sindaco di Montepaone Mario Migliarese e l’assessore allo sport Tiziana Tucci, il responsabile dell’ASD Vigili del Fuoco Calabria Natale Marchio, il direttore generale delle PGS Calabria e responsabile organizzazione del torneo Demetrio Rosace, e la presidente della commissione tecnica nonché presidente del Comitato Provinciale delle PGS Catanzaro Paola Esposito.
Per ulteriori informazioni sul Campionato Italiano Interforze di Beach Volley è possibile visitare l’apposita sezione sul sito www.pgscalabria.it e consultare la pagina Facebook “PGS Calabria” dove è stato pubblicato un ampio resoconto fotografico dell’evento.

Contenuti correlati