Montascale per disabili al Liceo Classico di Vibo, Solano: “Presto la soluzione”

“Sono qui al Classico perché intendo rendermi conto di persona e dare risposta, nel più breve tempo possibile, a un problematica seria e delicata, qual è quella dell’abbattimento delle barriere architettoniche, che mi sta particolarmente a cuore”.

Non si è fatta attendere la risposta del presidente della Provincia di Vibo Valentia, Salvatore Solano, alla problematica inerente la mancanza di un montascale per disabili al Liceo Classico di Vibo Valentia, segnalata recentemente, anche attraverso i media, dagli studenti dell’Istituto di scuola superiore. Una visita immediata, quella di Solano, che accompagnato dal vice presidente con delega all’Edilizia scolastica, Domenico Anello, ha effettuato un vero e proprio sopralluogo del “Morelli”, assieme al dirigente scolastico, Raffaele Suppa.  

“A poco più di un anno dal mio insediamento alla Provincia  – ha aggiunto il presidente Solano -non posso conoscere, nei dettagli, i problemi di tutti gli edifici scolastici di nostra pertinenza. Sentiti quindi, di prima mattina, i responsabili degli uffici dell’Ente e confrontatomi, poi, di persona con il dirigente Suppa, sono venuto a conoscenza, con dovizia di particolari, di una situazione, ormai insostenibile, che si trascina da anni e che dobbiamo necessariamente risolvere in tempi brevi”.

Solano intende, quindi, “accendere i riflettori su tutte le scuole superiori della provincia” e “convocare una riunione con tutti i dirigenti scolastici per fare il focus della situazione”.

“Mi auguro che il Governo nazionale e quello regionale abbiano un’attenzione particolare sull’edilizia scolastica. Qui nel Vibonese, in particolare, c’è bisogno di investimenti cospicui per modernizzare e rendere sicure le nostre scuole, alcune abbandonate da anni. Con i nostri fondi possiamo fare ben poco. Occorre, pertanto, una presa di responsabilità e l’elargizione di finanziamenti adeguati da parte di Regione e Governo nazionale. Per quel che ci riguarda, non ci tireremo indietro e troveremo i fondi per far fronte alle emergenze. A partire dall’installazione di un montascale per disabili qui al Classico, per il quale – ha assicurato Solano – recupereremo i fondi sufficienti all’acquisto”.

Contenuti correlati