Mongiana, una panchina rossa come segno di lotta alla violenza sulle donne [FOTO]

Si è svolta martedì, nella caratteristica cornice di Piazza San Rocco a Mongiana, l’inaugurazione della panchina rossa realizzata dagli alunni della scuola media di Mongiana, guidati dalla professoressa Monica La Malfa. È stato un momento coinvolgente ed emozionante, alla presenza dei bambini delle scuole elementari e medie del plesso insieme alle loro insegnanti e genitori, oltre ai rappresentanti dell’Amministrazione comunale.

Prima di “scoprire” la panchina rossa, nel primo pomeriggio è stato realizzato un laboratorio sull’argomento. Con il prezioso contributo della dell’assistente sociale Maria Rosa Moscato e della pedagogista Luana Fabrizio, volontarie dell’Associazione “Le foglie di Dafne”, sono stati affrontati temi delicatissimi relativi alla violenza sulle donne. I ragazzi della scuola media di Mongiana hanno partecipato con attenzione e sensibilità, elaborato delle opere sul tema e confrontandosi con le volontarie.

Questa iniziativa dimostra come ancora una volta l’Istituto comprensivo di Fabrizia-Mongiana-Nardodipace sia sensibile a tematiche sociali così importanti.

Il sindaco Francesco Angilletta e l’Amministrazione comunale di Mongiana porgono “un enorme ringraziamento a tutti gli attori della manifestazione”.

Contenuti correlati