Mongiana, la dolorosa scomparsa dell’assessore Giuseppe Condina: proclamato il lutto cittadino

“Perdiamo un grande uomo, ma soprattutto un grande amico. Una persona determinata e tenace, che ha voluto sempre mettere la propria passione incrollabile per la politica a servizio della comunità. Mancherà tantissimo a tutta la comunità”.

Il sindaco Francesco Angilletta è addolorato per la scomparsa dell’assessore Giuseppe Condina. Attraverso una specifica ordinanda, il sindaco ha disposto la chiusura degli Uffici comunali dalle ore 16 fino alle ore 17, garantendo comunque i servizi essenziali di Stato Civile (raccoglimento delle registrazioni atti di morte), servizi cimiteriali e tutti i servizi connessi alle attività urgenti ed indifferibili”. Ha inoltre disposto “l’esposizione a mezz’asta e listate a lutto delle bandiere esposte sugli edifici pubblici delle Pubbliche Amministrazioni presenti sul territorio comunale; la chiusura di tutti gli esercizi commerciali, delle imprese e delle attività artigianali, con l’abbassamento delle serrande dalle ore 16 alle ore 16:30 in concomitanza con lo svolgimento dei funerali; la presenza del gonfalone comunale e di una corona floreale dell’Amministrazione comunale alle esequie; la sospensione di tutte le manifestazioni pubbliche eventualmente in programma nell’arco di vigenza del lutto cittadino, durante gli orari delle esequie”.

Angilletta, che farà osservare un minuto di silenzio in occasione della prossima seduta di Consiglio comunale, ha invitato “tutti i cittadini e le organizzazioni sociali, culturali e produttive del paese ad esprimere, in forme decise autonomamente, il dolore dei cittadini di Mongiana e l’abbraccio dell’intera comunità ai familiari, durante gli orari delle esequie”.

Contenuti correlati