Mileto, scoperto un poliambulatorio specialistico abusivo

Doveva essere un semplice studio di fisioterapia ed invece era un poliambulatorio specialistico. Ad effettuare la scoperta a Mileto sono stati i Carabinieri del Nas di Catanzaro, che hanno verificato l’esercizio di attività svolte da una biologa nutrizionista, una logopedista ed un massaggiatore professionale.

Secondo gli inquirenti, nel locale si sarebbe verificato l’uso di apparecchi elettromedicali – quali tecar, laser, crio – senza la predisposizione di opportuni strumenti di protezione fisici e di segnalazione per la tutela della salute dell’operatore e del paziente.
Al termine dell’ispezione, sono partite le procedure per la chiusura del poliambulatorio.

Contenuti correlati