Migranti, Santelli approva la linea di Salvini: “La musica è cambiata”

“Bene la chiusura dei porti. È necessario far capire che in Italia sul tema immigrazione la musica è cambiata. Malta faccia il suo dovere come primo porto. Non è possibile continuare a

porgere l’altra guancia all’Europa dinanzi alle evidenti prepotenze perpetrate ai danni dell’Italia. Questo era il programma del centrodestra e su questa linea il ministro Salvini troverà il nostro sostegno”. Lo afferma, in una nota, Jole Santelli, deputata di Forza Italia.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento