Marijuana nascosta in un canneto nel Vibonese, arrestati due giovani

I Carabinieri della Stazione di Briatico dopo aver rinvenuto un sacchetto contenente della marijuana, stranamente lasciato incustodito all’interno di un campo lungo la strada statale 522 in località “San Leo”, hanno avviato un servizio di appostamento finalizzato ad individuare il proprietario della sostanza illegale.
Dopo qualche ora d’appiattamento i militari hanno visto giungere sul posto due giovani – di 23 e 22 anni – i quali, ignari della presenza dei Carabinieri in osservazione, hanno recuperato il sacco con lo stupefacente.
Proprio a questo punto è scattata l’operazione dei militari che ha portato immediatamente all’arresto dei due ragazzi, uno dei quali già gravato da precedenti specifici in materia di droga.
Nel sacco venivano rinvenuti quasi 300 grammi di marijuana già suddivisa in dosi, pronte per la vendita del sabato sera, ed un bilancino di precisione.
A casa di uno dei due sono stati inoltre rinvenuti dei semi di Canapa Cannabis pronti per la coltivazione della pianta.
I due giovani, dopo essere stati portati in caserma, sono stati tradotti nel carcere di Vibo Valentia a disposizione dell’Autorità giudiziaria procedente.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento