Mare sporco, le lamentele e i sospetti dei turisti: le FOTO

Crescono le preoccupazioni dei bagnanti per la qualità delle acque tirreniche.

In diversi punti della costa vibonese sono state notate strane chiazze nel mare che hanno suggerito di evitare il contatto con l’acqua. In alcuni casi, i turisti hanno segnalato la presenza di tubi sospetti che vanno a scaricare nella distesa salata: la delusione per quanti sono giunti nel Vibonese in occasione delle vacanze estive è palpabile. È dunque ancora attuale il problema della depurazione: oltre ai rischi dal punto di vista sanitario, possono esserci danni per l’immagine delle località turistiche interessate.

Contenuti correlati