Maltempo in Calabria, condizioni ancora critiche su un paio di Statali

La sicurezza della circolazione viene garantita grazie all'attività di uomini e mezzi dell'Anas

A causa della forte ondata di maltempo che ha colpito nelle ultime ore la Calabria, permangono alcune criticità sulle Statali 18 ‘Tirrena Inferiore’ e 106 ‘Jonica’.

La sicurezza della circolazione viene garantita grazie all’attività senza sosta, 24 ore su 24, di uomini e mezzi operativi di Anas. Lungo la Statale 18 ‘Tirrena Inferiore’ chiusa la corsia in direzione Salerno, a Curinga, in provincia di Catanzaro, dove si transita a senso unico alternato dal km 383,000 al km 386,000. Traffico regolare Sulla statale 18 al km 488,600, a Palmi, in provincia di Reggio Calabria. Permangono rallentamenti lungo la Strada Statale 106 ‘Jonica’, dal km 197,000 al km 330,000 da Sellia Marina a Cariati, tra le province di Catanzaro, Crotone e Cosenza, dove sono in corso le operazioni di messa e in sicurezza e pulizia del piano viabile da fango e detriti da parte del personale Anas. Permane la chiusura della Statale 106 ‘Jonica’, dal km 259,757 al km 259,983 a Crotone, disposta in via precauzionale a causa della piena del fiume Neto. Traffico ancora interdetto sulla Strada Statale 18 dal km 423,000 al km 425, 800 in località Pizzo in provincia di Vibo Valentia. Il traffico viene deviato su viabilità locale.

Contenuti correlati

Commenta per primo

Lascia un commento