L’Ordine costantiniano della Real casa di Borbone in visita a Parghelia

Sabato 1 agosto, il Sacro militare ordine costantiniano di San Giorgio sarà a Parghelia, la cittadina costiera accoglierà la delegazione Calabria dell’Ordine della Real casa di Borbone delle Due Sicilie. In occasione dei preparativi dei festeggiamenti della Madonna di Portosalvo, protettrice di Parghelia, i cavalieri visiteranno il santuario diocesano dedicato alla vergine santissima.

Nel corso di una sobria cerimonia i cavalieri della delegazione Calabria, guidati dal delegato vicario dell’Ordine, dottor Aurelio Badolati, prenderanno parte alla Santa Messa celebrata dal rettore del santuario, monsignor Florio, arciprete di Parghelia, inoltre Cavaliere di grazia ecclesiastico del medesimo ordine. Sarà effettuata inoltre una donazione di generi alimentari per le famiglie indigenti della comunità di Parghelia da parte dei cavalieri e dame dell’ordine. Sarà presente all’evento il neo-benemerito del Sacro militare ordine costantiniano di san Giorgio, Gabriele Vallone, attivo cittadino della stessa Parghelia e già precedentemente volontario presso lo stesso ordine.  Infatti lo scorso mese di giugno è stato insignito del riconoscimento da parte di monsignor Vittorio Mondello,  arcivescovo emerito di Reggio Calabria.  Inoltre, al termine della celebrazione, il piccolo gruppo di cavalieri guidati e accompagnati da don Florio, visiteranno l’annesso museo parrocchiale del santuario, gestito dal direttore Vincenzo Calzona; il Museo espone oggetti sacri, specie diversi parati, pezzi molto pregevoli a partire da tessuti del 600. Accanto a questi la collezione di ex voto per scampati naufragi che è unica nel suo genere.

Contenuti correlati